I gioielli nepalesi di Omyoki sono fatti a mano, con amore e pazienza. Sono fatti nel cuore di Kathmandu, la capitale del Nepal, terra di montagne sacre, buddismo e induismo. I nostri gioielli nepalesi sono fatti di pietre semi-preziose, semi e perle di legno.

Per saperne di più

Gioielli nepalesi e buddismo

Molto legato al buddismo, i gioielli nepalesi sono spesso assimilati ai gioielli tibetani. È vero che molti tibetani in esilio si sono stabiliti nella terra dei sorrisi. E il Tibet fa rima con il buddismo! I braccialetti Malas e Zen, noti anche come bracciali fortunati o braccialetti tibetani, sono molto comuni. La maggior parte delle persone nepalesi indossa una collana di mala o un braccialetto di mala.

Gioielli nepalesi in argento, ottone e pietre semipreziose: questi gioielli nepalesi sono principalmente realizzati dal Newar, un gruppo etnico che vive a Kathmandu e nei suoi dintorni. I Newar sono stati riconosciuti artigiani per secoli e la loro storia è strettamente legata al Tibet. Sono stati gli artigiani di gioielli per i monasteri tibetani, da molte generazioni. Per saperne di più, leggi il nostro articolo sulla storia dei gioielli nepalesi.

Produzione di gioielli nepalesi Omyoki

I nostri gioielli nepalesi sono realizzati da Mahesh. Questo artigiano vive nella periferia di Kathmandu, nella casa di famiglia, con i suoi genitori, sua moglie ei suoi 2 figli. Produce mala e braccialetti di perle da 14 anni! 14 anni di perle da infilare, con pazienza, dolcezza e tranquillità. Mahesh è molto religioso, quando indossa le perline sembra essere in meditazione attiva. Emana da questa persona una calma assoluta, una forza pacifica. Molto conosciuto nel suo quartiere, non è raro vedere uno o due amici del quartiere venire a parlare e bere il tè nel suo negozio.

Gioielli nepalesi

Filtrare

Fascia di prezzo: -

Ordina per: